COME rinforzare il nostro Sistema Immunitario

Il sistema immunitario è incredibilmente complesso, non è identificabile con un polmone o con un altro organo. È infatti un sistema continuamente in equilibrio rispetto alle sollecitazioni interne ed esterne e per questo molto delicato e sensibile.

 

Può essere paragonato ad una rete militare, composta da diversi gruppi specializzati ognuno con una missione diversa ed una capacità straordinariamente adattabile, capace di un processo creativo che è una delle autentiche meraviglie della natura.

 

Per rinforzare il sistema immunitario non è utile affatto l’iperattività, con il rischio di avere a che fare con malattie autoimmuni, né significa stimolarlo con farmaci o rimedi fitoterapici, che impedirebbero la reazione al bisogno reale del momento.

 

Noi dobbiamo favorirlo nei suoi processi naturali, ecco come:

  • Qualità degli alimenti, ossia quelli più vicini alla natura e non manipolati, prodotti o trasformati dall’uomo. Alimenti leggeri per una migliore digestione e nutrienti come frutta fresca e frutta secca, verdure stagionali, cereali integrali e legumi, pesce e frutti di mare ricchi di selenio e zinco, Vit. B12 acidi grassi e omega 3, uova fonte di Vit D e vit A, riducendo alcol caffè zucchero e dolci in genere e privilegiando la frugalità nei pasti quotidiani;

 

  • Acqua almeno due litri al giorno, indispensabile nel corpo umano, presente per circa il 70%, percentuale che si modifica, non a caso secondo l’età – più elevata nel bambino, più ridotta nell’anziano – Nell’organismo si trova sia intracellulare che extracellulare ossia il mezzo di comunicazione tra le cellule e sostanza fondamentale per il loro buon funzionamento

 

  • Integrazione di Vit C + Vit D + Lattoferrina o un probiotico che arricchisce la flora intestinale di batteri buoni – sede del nostro sistema immunitario;

 

  • Riposo, avere un sonno ristoratore di almeno 7/8 ore, ascoltarsi essendo capaci di fermarsi e di assecondare i bisogni del nostro corpo;

 

  • Esercizio fisico/ginnastica – in natura gli animali corrono, nuotano, volano e altro tutti i giorni e questo dà loro la possibilità di “funzionare bene”. Per ottenere una fisiologia corretta noi dobbiamo tutti i giorni cercare di spostare i nostri limiti fisici più lontano per mantenere il sistema scheletrico, muscolare e nervoso in ottimo stato;

 

  • E’ stato dimostrato scientificamente come lo stress psicologico e fisiologico abbia effetti negativi sul sistema immunitario ed endocrino. È la capacità di adattamento agli stress che cambia la vita e preserva il sistema immunitario. La gestione emozionale, l’accettazione e la comprensione dei nostri stati d’animo e la condivisione di questi aiutano notevolmente il nostro sistema di difesa in quanto non viene attivato per gestire l’ansia. La tensione emotiva e psicosociale produce un aumento nelle concentrazioni di plasma di adrenalina e corticosteroidi, che sono causa di modifiche sostanziali della capacità immunitaria.

 

L’atteggiamento mentale è fondamentale – Non servono azioni straordinarie o complicate – seguendo anche solo alcune di queste indicazioni si hanno risultati efficaci che fanno realmente la differenza nella qualità di vita e di salute di ognuno di noi.