Ikigai

La spiegazione pratica della felicità nel vivere ci arriva dal Giappone.

 

Dare un senso alla vita, ovviamente diverso per ognuno, attraverso alcune fondamentali domande:

Cosa ami?

In quale attività sei bravo?

Cosa potrebbe aver bisogno il mondo da te?

Per cosa potresti essere ben remunerato?

Rispondendo a queste quattro semplici domande e trovando un equilibrio in queste quattro aree della vita, puoi tracciare il tuo sentiero diretto alla tua felicità, del tutto personale ed intima.

In Giappone la felicità è più tradotta come un qualcosa che conferisce un senso alla vita, utile per gli altri e per cui vale la pena di alzarsi la mattina.

Non deve essere per forza qualcosa di grande importanza, può essere qualcosa di piccolo come passeggiare nella natura che ci dà la giusta visione.

Una miscela di passione, vocazione, professione e missione.