le Ciliegie

Frutti deliziosi e ricchi di sostanze antiossidanti che allungano letteralmente la nostra giovinezza.

L’albero da cui nascono è leggendario, la fioritura primaverile del ciliegio è un evento millenario, festeggiato in tutto il Giappone come l’inizio della primavera.

Le ciliegie hanno quel colore rosso/blu dato dalle antocianine (peonina, pelargonidina, cianidina) che legate ai composti fenolici presenti hanno proprietà benefiche, sui vasi sanguigni, sul cuore e persino a livello genetico avendo un’attività anticancro.

Una ricerca californiana del Western Human Nutrition Research Center testimonia la loro capacità antinfiammatoria, utilissima per contrastare per esempio la gotta facendo calare gli acidi urici. Infatti il succo di ciliegia protegge gli sportivi dai danni ossidativi.

Le ciliegie contengono melatonina naturale, una sostanza che favorisce il sonno ed inoltre hanno un basso contenuto di zuccheri, il sorbitolo, che l’organismo trasforma in monosaccaridi senza l’intervento dell’insulina e quindi assolutamente consigliato nell’alimentazione per i diabetici.

La vita è una ciliegia, l’amore il ciliegio. (Jacques Prévert)