Quando e perchè rivolgersi ad un Naturopata

35884666_mE’ la miglior biodisciplina per chi vuole essere responsabile della propria salute, in qualsiasi momento della vita, in qualsiasi stato d’essere, stimolando la sanità a prevaricare sui disagi. Educa alla salute istintiva gestendo il proprio benessere quotidiano.

Il Naturopata segue il principio “PRIMUM NON NUOCERE”, primo non nuocere, ed è per questo che i rimedi sono sicuri, efficaci e scelti in accordo con le caratteristiche uniche della persona in questione.

Concentrandosi sulla salute e non sulla malattia, sulla persona e non sui sintomi, il Naturopata favorisce e incrementa l’energia vitale e la salute per eliminare il malessere del caso.

“Prevenire è meglio che curare” è la frase che meglio esprime il concetto sulla prevenzione attiva. Alimentazione, stile di vita, visione mentale: ambiti che disciplinati migliorano la vita.

Qui di seguito alcuni degli esempi in cui il Naturopata può contribuire naturalmente:

  • Per ritrovare il giusto peso;
  • Per dormire e sentirsi finalmente riposato;
  • Quando si è in fasi della vita di grande stress;
  • Per rallentare l’invecchiamento psico/fisico;
  • Quando la digestione risulta difficile;
  • Per depurarsi e disintossicarsi;
  • Per il benessere di pelle, capelli, unghie, ossa, articolazioni, organi di depurazione dell’organismo;
  • Per essere sempre in forma, vitali ed energici come lo si è in gioventù;
  • Per ritrovare la motilità intestinale individuale;
  • Per diminuire gli effetti collaterali e sostenere meglio una terapia medica in corso;
  • Per cambiare il proprio stile di vita, la propria visione, l’approccio con il nostro corpo,

e per altri motivi ancora diversi ed unici come lo siamo noi.

 

FacebookTwitterGoogle+WhatsApp